CHI E’ IL MEDIATORE

I mediatori iscritti  nell’apposito elenco di BMR CONCILIAZIONI sono esperti in tecniche di mediazione formati sulla base di parametri definiti dalla normativa in vigore (D.Lgs. n. 28/2010 e D.M. n. 180/2010 modificato dal D.M.145/2011) ed hanno sottoscritto il codice etico previsto.

Nell’ambito del procedimento di mediazione il mediatore è colui che facilita le parti a raggiungere un accordo soddisfacente, senza esprime giudizi né prendere alcuna posizione di parte, bensì dovrà aiutarle a discutere e a negoziare una possibile intesa.

Il mediatore deve, pertanto essere:

Neutrale: non deve avere alcun interesse sull’esito della conciliazione;
Indipendente: non deve avere alcun legame oggettivo con le parti;
Imparziale: non deve favorire nessuna delle parti.

Inoltre il mediatore ha l’obbligo di riservatezza sulle dichiarazioni rese e le informazioni acquisite, dalle parti e dai professionisti che eventualmente le assistono, nel corso della procedura di mediazione.

BMR Conciliazioni premia chi ha talento e crede nella mediazione.

Requisiti e documenti per diventare mediatore di BMR Conciliazioni :

  • Titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale o in alternativa iscrizione ad un ordine o collegio professionale.
  • Attestato di mediatore professionista conseguito a seguito della partecipazione ad un corso di almeno 50 ore presso un ente di formazione riconosciuto dal Ministero di Giustizia
  • Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità
  • Curriculum vitae
  • Certificato dei carichi pendenti
  • Partita IVA

Per far parte della squadra dei mediatori di BMR Conciliazioni  inviaci il tuo curriculum vitae all’indirizzo: info@bmrconciliazioni.it
In caso di delibera di ammissione, la Segreteria Generale provvederà ad iscrivere il Mediatore nell’’Elenco dei Mediatori di BMR Conciliazioni

mediazione
numeroverde